Carbossiterapia

Come funziona?

Carbossiterapia: La carbossiterapia consiste nella somministrazione sottocutanea di anidride carbonica medicale (CO2) tramite microiniezioni localizzate. La carbossiterapia trova impiego primario nel trattamento della cellulite (PEFS) o cute a buccia d’arancia.

Riassorbimento dell’edema cutanea con riduzione fino alla scomparsa dell’effetto buccia d’arancia della cellulite.

Miglioramento del linfo e flebo drenaggio con scomparsa del senso di pesantezza alle gambe,  riduzione della “irrequietezza” ( gambe senza riposo) e dei crampi muscolari ricorrenti.

Riduzione delle adiposità localizzate (fianchi, interno cosce e glutei) per i meccanismi di lipolisi.

Supporto estetico e rivitalizzazione cutanea con recupero della levigatezza e dell’incarnato naturale grazie alla regolazione del microcircolo.

Infoltimento del capillizio e riduzione delle aree di calvizie tramite miglioramento del microcircolo perifollicolare.

Recupero dell’elasticità cutanea alle braccia e al viso mediante la attivazione della produzione di elastina.

RISOLVI SUBITO IL TUO PROBLEMA

Prenota la tua visita

Consenso Privacy